Costruisci la tua lampada RGB

Quello che vi mostro oggi è la mia ultima creazione, una lampada rgb.

Ma che cos’è? Semplice, una lampada che attraverso il controllo dell’intensità dei tre colori (Red, Green, Blue) permette di visualizzare qualsiasi colore.

Detto questo io mi sono divertito a creare delle modalità divertenti e il tutto è controllato da un normale telecomando (come quelli dei televisori per intenderci).

Per fare tutto ciò ho usato arduino, anzi più precisamente ho usato lo stesso chip di arduino, l’atmega 328, e per ridurre i costi ho costruito la mia versione di arduino.

Poi mi è bastato montare un ricevitore ad infrarossi, un paio di led rgb e il gioco è fatto 🙂

Eccovi alcune foto:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se volete riprodurre questa lampada vi basterà usare un arduino, uno o due led rgb con relativa resistenza, e un ricevitore ad infrarossi. Altri dettagli sono sul mio codice.

In più vi allego anche la stampa per il telecomando, che ha sul retro le istruzioni per il controllo della lampada.

E infine eccovi un piccolo video dove vi mostro il risultato finale, Buona Visione 🙂

Annunci

Costruisci un monitor touchscreen con un proiettore e un wiimote

Ieri sera ho avuto per le mani un proiettore per qualche ora, e mi è venuto in mente un software che avevo trovato un pò di tempo fa..

In poche parole basta sistemare un wiimote di fronte allo schermo proiettato, e usando un led infrarosso i suoi movimenti vengono inviati al pc..

Per riprodurre questo progetto dovete innanzitutto collegare il wiimote al pc con il bluetooth (in caso di problemi usate blusoleil), poi scaricate questo programma e avviatelo, cliccate su calibrate, e accendete il led in corrispondenza dei quattro punti. Ah, se avete difficoltà a trovare il led ir basta smontare un vecchio telecomando 😉

 

Spinning Rainbow

Ieri sera ho messo in funzione un pò di ingegno e ho deciso di costruirmi un Spinning Rainbow, ora vi spiego come ho fatto:

Ho preso un vecchio lettore cd ormai non funzionante e gli ho smontato il motore che fa girare il cd, ho saldato i fili dell’adattatore per la batteria da 9V ed ecco pronto il nostro motore.

Per la parte girevole ho preso uno di quei pseudo cd che si trovano dentro le campane, i cd trasparenti per capirci (potete usare anche cd bruciati), con un trapano da modellismo ho fatto 6 buchi su un raggio del cd, con altre 3 buchi alla loro destra, e poi altri 2 buchi dall’altra parte del diametro. Nei primi 6 ho infilato i 3 led in serie a 3 resistenze da 100 ohm, e il tuttoè stato saldato in parallelo alla batteria da 4,5V. (in realtà ho usato 3 batteria a pastiglia da 1,5 V in serie).

Una volta montato il pacco batteria e saldato i fili per i led il lavoro è fatto. Da notare che ho lasciato deliberatamente un filo scollegato, in questo modo infatti ho saldato una piccola asola ad un estremo del parallelo, così quando infilo il cavo nell’asola i led funzionano, altrimenti no.

Ecco la galleria che mostra nel dettaglio il mio lavoro:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ultime considerazioni: per migliorare il nostro lavoro bisognerebbe trovare qualcosa di più solido di un cd, e probabilmente installare dei pesi aggiuntivi nella parte dei led per controbilanciare la forza centrifuga del pacco batterie.

Arduino e un led RGB

Ecco un nuovo video dei miei primi passi con arduino, in questa puntata potrete vedere cosa ci si può inventare con un led rgb, cioè il componente in grado di emettere luce rossa, verde e blu dallo stesso diodo.

In questo modo è possibile fondere i tre colori e creare un nuovo colore, lo stesso meccanismo dei nostri televisori.

Qui trovate il video, mentre più sotto posto gli sketch dei due programmi utilizzati.

___________________________________________________________________________________________
/*Scegli colore led rgb
* Usando un potenziometro regola l’intensità del rosso, del verde, e del blu per creare un colore.
* Dopo avere scelto l’intensità premere l’interruttore per passare al colore successivo.
* Componenti usati:
* – Potenziometro: Gnd, pin 0 analog, 5V;
* – Interruttore: Gnd, pin 3 digital ( per sicurezza da questo parte anche una resistenza da 10k a 5V);
* – Led RGB: red -> pin 9, Catodo comune -> gnd bb, green -> pin 10, blue -> pin 11.
*  (prima di ogni collegamento con il pin c’è una resistenza da 330 ohm)
*/

int red = 9;
int green = 10;
int blue = 11;
int button = 3;
int potenz = 0;
int valp = 0;
int out = 1;
void setup() {
pinMode(red, OUTPUT);
pinMode(green, OUTPUT);
pinMode(blue, OUTPUT);
pinMode(button, INPUT);
}

void loop() {
delay(1000);
while(digitalRead(button) == HIGH) {
valp = analogRead(potenz);
valp = map(valp, 0, 1024, 0, 255);
analogWrite(red, valp);
delay(10);
}
delay(1000);
while(digitalRead(button) == HIGH) {
valp = analogRead(potenz);
valp = map(valp, 0, 1024, 0, 255);
analogWrite(green, valp);
delay(10);
}
delay(1000);
while(digitalRead(button) == HIGH) {
valp = analogRead(potenz);
valp = map(valp, 0, 1024, 0, 255);
analogWrite(blue, valp);
delay(10);
}
}

______________________________________________________________________________________
/* Effetto strobo
*  (vedi scegli colore)
*/
int RedLed = 9;
int GreenLed = 10;
int BlueLed = 11;
int tmp = 0;
int potenz = 0;
void setup()  {
}
void loop()  {
tmp = analogRead(potenz);
tmp = map(tmp, 0, 1024, 0, 255);
analogWrite(RedLed, 255);
delay(tmp);
analogWrite(RedLed, 0);
analogWrite(GreenLed, 255);
delay(tmp);
analogWrite(GreenLed, 0);
analogWrite(BlueLed, 255);
delay(tmp);
analogWrite(BlueLed, 0);
}