Arduino Robotica ed Elettronica

Archivio per la categoria ‘strumenti’

Giocando con Eagle

Dopo aver costruito un bromografo mi sembra il caso di cominciare ad usarlo 🙂

Quindi dopo un pò di gioco ecco che ho tirato fuori la primissima versione del mio personalissimo arduino, il KalDuino v0.1

Lo schema è semplicissimo, e il circuito probabilmente è da sistemare ma dovrebbe andare (NB: ho usato un solo piccolo filo volante)

Sotto Natale spero di riuscire a trovare il tempo per giocare con gli acidi e farne uno..
Intanto eccovi le foto.

Come ho costruito il mio bromografo

Uno dei problemi di chi comincia con l’elettronica è fare dei circuiti ordinati, compatti e resistenti a urti e manomissioni..

Usare solo una millefori  è a lungo andare logorante e dispendioso in termini di tempo e a volte anche di denaro quando si commettono errori..

Sarebbe comodo progettare il circuito al pc, stamparlo e poter attaccare subito i componenti.. ma come fare? ma ovvio, costruirsi un bromografo!

Con questo strumento possiamo imprimere un circuito stampato fatto al pc su una basetta di rame con fotoresist, e dopo un paio di bagni a base di soda caustica e percloruro ferrico ecco il nostro circuito stampato!

Ma… come si fa un bromografo? è facile, ci servono:

  • 4 neon uv da 8 watt (non quelli di wood da discoteca);
  • 2 reattori elettronici (che ho rubato da due lampade a risparmio energetico da 18 watt);
  • una scatola (va bene uno scanner o una valigetta);
  • una lastra di vetro o plexiglass;
  • un pulsante;
  • un pò di fili;
  • una presa per la rete elettrica.

Sono cose molto facili da trovare, quindi non vi resta che guardare il video e costruirvi anche voi il vostro bromografo 🙂

Primi passi con Arduino e un giroscopio

Ecco i miei primi passi verso il mio primo quadrotore..

Il Wii Motion Plus (giroscopio a 3 assi) ed Arduino Uno.

Nell’utilizzo di MultiWii citano l’utilizzo di Arduino pro mini, ma a quanto pare non è facilissimo da trovare.. Quindi prima di disperarmi ho deciso di provare se poteva andare anche con la Uno..

Sembra vada tutto bene :):)

Il filmato non è il massimo ma era solo per provare, più avanti metterò video migliori..

Il software di arduino è quello di Multiwii, come anche la GUI che vedete sullo schermo, ma se volete provare a collegare per la prima volta il Wii Motion Plus ad Arduino vi consiglio quest’ottima guida.

Costruisci un oscilloscopio con arduino

Uno dei problemi di chi inizia ad avventurarsi in questo mondo è il costo anche esorbitante di alcuni strumenti..

Uno tra questi è l’oscilloscopio, strumento fondamentale per chi vuole giocare seriamente con queste cose, ma che è in grado di svuotarci il portafoglio… beh.. fino ad oggi 😛

Si perchè oggi vi mostrerò come costruirne uno usando semplicemente un arduino 🙂

Ovviamente l’atmega non è costruito per questo motivo, e la sua velocità non è esorbitante, ma in mancanza d’altro può essere un’alternativa veloce ed economica.

Ciò di cui avete bisogno è, oltre ovviamente ad arduino, il software Processing, che ci permetterà di comunicare direttamente con arduino attraverso la presa USB.

Ora non dovete fare altro che caricare il programma su arduino ed eseguire il software di processing.

Per utilizzare l’oscilloscopio basta collegare qualcosa al pin analogico 0. Semplice no?

Ma il bello non finisce qui, perchè se vi serve qualcosa di più elaborato basta andare qui ed ecco una versione migliorata e con più funzioni.. no male eh?

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: