Ci siamo quasi

459656_10200942581237069_918860731_o

913920_10200941124760658_224547264_o

Annunci

Come costruire un quadricottero. Parte III

Oggi affrontiamo la costruzione del frame, vi ricordo che non è un passaggio obbligatorio e che esistono molti frame in commercio, quindi se siete allergici al fai da te saltate pure questo passaggio.

Per tutti gli altri ecco come ho fatto io, chiaramente se qualcuno è più ferrato in materia e vuole offrire consigli utili è liberissimo di farlo qui nei commenti.

Per prima cosa ho comprato al brico un profilato di alluminio di 1,5 cm di spessore e 1 m di lunghezza. Poi con un seghetto da ferro ho tagliato il profilato in 4 parti uguali da 25 cm.

Poi ho preso delle lastre di vetronite non ramata (potete usare anche legno o alluminio) e ho tagliato due quadrati 10×10 cm.

 

Ho forato i bracci in due punti e la vetronite in corrispondenza di questi

 

Ho montato il tutto con 8 viti da 3mm con i loro dadi

poi ho forato i bracci alle estremità esterne, facendo 3 buchi, due per le viti che fisseranno i motori e uno per l’albero del motore che così è in grado di muoversi (purtroppo quest’ultimo non l’ho fotografato)

 

 

Infine ho montato i motori con 2 viti da 3mm ciascuno ed ecco il risultato finale

 

Finalmente il nostro quadricottero sta prendendo forma, fra non molto la parte “meccanica” sarà finita e passeremo a quella elettronica perciò restate sintonizzati e tornate a trovarmi 🙂

Alla prossima!